lunedì 23 giugno 2008

Hello........ Hello???


Primi passi nel mondo lavorativo.
Trabochetti, tranelli, e trappole trascendentali, insomma un tran-tran senza fine.
Dopo l'operazione casa-pulita (un pò come mani-pulite ma in ambiente domestico), da dove è uscito fuori che il nostro vialetto del giardino non era verde ma era solo ricoperto da un sottile (manco troppo) strato di muschio (difatti ora è giallo uovo: quasi meglio prima), abbiamo spostato la mira sull'operazione "Work in the UK", che per il momento è ancora "work in progress".
Io avrei preferito più una cosa alla "Anarchy in the UK", tipo cani sguinzagliati per casa (obbligatoriamente occupata stile Squatters) e gente che dormiva sul pavimento, bottiglie di birra dapertutto, compresa vasca da bagno.
Naturalmente scherzo (ma sarà poi vero?), casa và bene così, e poi non mi piacerebbe utilizzare come tappetino del bagno un povero disgraziato che magari nemmeno si ricorda il motivo per il quale è sdraiato nel mio bagno, abracciato alla tazza alle 11 del mattino.
Ritornando in tema (ho veramente troppo divagato) adesso l'obbiettivo lavoro incombe come una nuvola plùmbea (senti che termini che ti tiro fuori!!! So forte cazzo!!!) sulle nostre teste (e per teste intendo tasche). Duemila curriculi (che nn hanno niente a che fare con il sedere) inviati nel giro di 48 ore, con il risultato di 5 broker che con le loro telefonate hanno interrotto:

  • 2 pause sigaretta
  • 2 sonnellini pomeridiani
  • 1 tentativo di bermi un caffè (finalemte fatto con la moka)

A questo punto, una cosa de sti Broker l'ho capita: o cercano di farti smettere di fumare, o cercano di non farti dormire o puntano a eliminare l'ipertensione da troppo caffè.
I tre casi possono comunque essere riassunti in poche parole:
"Con la scusa di farti un favore, puntano a romperti i coglioni di brutto".
Ma la cosa più tragica non è l'interruzione di persè, ma la telefonata che viene subito dopo la risposta, che con una buona casistica va a finire all'incirca così:

Io: Hello!!!
Broker: ................. (nnamo bene)
Io: hello?
Broker: Hi! Are you DanielA??
Io: Yes, DANIELE
Broker: Hi DanielA, how are you?
Io: Fine thanks!(non è vero!!! ti odio!!! perchè non mi chiami DanielE, che ci vuole?!?!?! )
Broker: Good, I'm calling for the CV that you have uploafren dfsdcv,fcwdfv wvcjo. RIGHT?
Io: .....mhhhh.... yes...? (macheccazzhadetto?)
Broker: Fine! So i want to ask you sometadlkvs fse tor. Rsssvlivsli. OK?
Io: mhhh... yes? But, can you speak a little slowly please?
Broker: (tono amareggiato/stupito).... all right, so the first question is: How dfwefihjo, osi wfvoih In london?
Io: (oddio, la domanda di riserva? stica mi butto!) .... i'm arrived 2 weeks ago.
Broker: Good. So what atreti fortji, do, finwo??
Io: (comincio a sudare freddo) ....mhhh... CAD Tecnichian?
Broker: All right, and how gigivon dvli, sohkjlv, SALARY?
Io: (i sordi!!! ho capito!!! i sordi!!!) Something between 15-20 hundred pounds per year.
Broker: ...... Are you sure? Probably you mean THOUSAND per year?
Io:(azz comincia a sospettare che sia ignorante, riprenditi!!!) Yes, of course, thousand.
Broker: Ok and when are ynln rilwvwwi iwp, sfgij ?
Io: (non ce la farò mai... ora attacco! no, mi butto!) I can start immediately.
Broker: Good DanielA, i will contact you soon.
Io: Yes... but... it's.... are... do... possible to...... receive the.... call.... letter.... information.... via e-mail?
Broker: mh.... yes for sure.
Io: Oh great! Thank you!!
Broker: That's ok, i will calgwfji vdopi, dfvljnil el igvihf sli. Cheers.
Io: Bye!

A questo punto il primo riflesso a mente fredda è il rendersi conto che la mia pressione arteriosa supera di granlunga quella delle gomme di un caterpillar, accompagnata da una sudorazione molto fuori dal normale. Insomma come una lumaca a cui sia stata fatta la respirazione bocca a bocca da Umberto Pellizzari (ex campione del mondo in tutte le discipline apneistiche con capacità polmonare di 7,9 litri).
Il tutto seguito da svenimento.
Ora immaginate che questa sia la scena che interrompe il tuo sonnellino/pausa sigaretta/caffè.
Stressante no?
In ogni caso dò il merito dell'enorme mole di chiamate, alla foto allegata sul mio curriculum che potete trovare al seguente indirizzo:
http://picasaweb.google.com/PersianiMarco/LondraAgg140608/photo#5211754329977403202

Che ansia....

Daniele

6 commenti:

Sorè ha detto...

...o santa pace...mi sono uccisa... che ridere fratè...non dire che sono sadica ma.... ti immaginavo al telefono con il broker...e... caspita che risate!! Ma state cercando di parlare il più possibile inglese, ascoltare la TV in inglese, cercare di fare amicizia? se parlate solo fra di voi non "improovvate" per nulla your english!!! Mi raccomando... sei un mito...:-*

London Crew ha detto...

Abbiamo fatto amicizia tempo fà con un ubriaco che cercava di spiegarci il concetto di amore eterno inteso come coppia che si salda per l'effetto di pressione che esercita il tempo che trascorri con un'altra persona....
Una tragedia....
Per il resto tutti italiani.
Evviva....

Dany

Perzy ha detto...

ahah che tajo....e vi posso assicurare che vanno veramente cosi le cose...
e non solo al telefono :D

Liuk ha detto...

cò quella foto allegata al CV ki ti ha kiamato??? lo sheikko Abjar Mustafà Bonoer Kebab???

gabriele ha detto...

Mamma mia daniè sei un genio soprattutto per il coraggio di buttarti a rispondere a culo ahahaha...daje regà mo piano piano sarete in grado anche voi di parlare in modo preciso come il broker (hsyitfj sjhiiuwio sjjdiwo) ahahah!

Flavio Finax ha detto...

Daniè m'hai fatto troppo ridere!!!
Grande!!!